Contenuto principale

Autismo e stimolazione basale - I disturbi percettivi

Descrizione

Nel panorama attuale della disabilità si nota un crescente aumento dell’autismo anche associato ad altri aspetti deficitari.

Nell’ambito dell’educazione e della riabilitazione è necessario conoscere strumenti operativi adeguati.  Processi educativi idonei aiutano l’operatore ad entrare in comunicazione  con queste persone per  garantirgli un soddisfacente processo di crescita ed una migliore qualità di vita.

Il corso si prefigge di far riflettere i partecipanti in merito alle caratteristiche di queste persone, fornendo modalità di lettura del soggetto, non solo in riferimento all’aspetto patologico ma anche e soprattutto in merito ai vissuti esistenziali della persona.

In particolare si considerano i disturbi dispercettivi che provocano uno stato di confusione, ansia ed atteggiamenti comportamentali complessi.

Si analizzano i disturbi specifici di sensorialità,  come la persona con autismo li vive , quali sono i conseguenti comportamenti, come comprenderli e quali strumenti educativi di Stimolazione Basale proporre nell’ambito dell’accompagnamento

Contenuti

-la persona con autismo grave e disturbo dispercettivo, caratteristiche, deficit, risorse

-l’osservazione iniziale

l’osservazione nell’iter educativo/riabilitativo

-l’intervento educativo/riabilitativo:

modalità educativa

strumenti educativi/riabilitativi specifici

 

Destinatari

Educatori professionali, collaboratori all’integrazione scolastica, terapisti della neuropsicomotricità dell’età evolutiva, logopedisti, operatori socio assistenziali, fisioterapisti e altre figure che operano nei contesti educativi per l’autismo grave - ECM

 

corso in webinar

Durata

15 ore

Prezzo

40.00 €

Prossime edizioni di questo corso
Scuola professionale provinciale per le professioni sociali E. Levinas, Sede di Bolzano
Dal 23.11.2020 al 24.11.2020
Formatore: SCARPARI LUCA
Giorni: Mar/Lun - orario 08:30 - 17:30